La storia di Laura: una giovane mamma che supera paura e minacce sul posto di lavoro.

Share This Story !

Fa pensare la storia che in tempi recentissimi ha fatto molto parlare l’Italia: Laura, una mamma abruzzese che faticava ad arrivare a fine mese, è riuscita a documentare i comportamenti scorretti del proprio capoufficio grazie all’aiuto dell’Agenzia Investigativa.

Per il caso in questione, la raccolta di prove come conversazioni, messaggi ed e-mail compromettenti non bastavano a smascherare il capoufficio di Laura il quale manometteva le buste paga della giovane mamma per intascarsi una parte del suo stipendio.

Laura aveva già provato a denunciare l’accaduto rivolgendosi anche al suo avvocato, ma l’uomo le aveva intimato di lasciar perdere, pena il licenziamento in tronco il quale avrebbe messo in seria difficoltà la donna da poco uscita da una separazione molto burrascosa che si sarebbe trovata sulla strada ed avrebbe perso la custodia del figlio.

La sua situazione difficile e le poche possibilità di successo prospettate dall’ufficio legale avevano lasciato Laura nella disperazione, ma è stato proprio lì che ha trovato la forza di reagire per dare mandato all’ Agenzia di avviare un’indagine ed investigare sul suo caso.

Per riuscire a smuovere la vicenda e a portare a buon fine lo svolgimento della denuncia, l’investigatore privato ha giocato un vero e proprio asso nella manica durante il processo in tribunale, dove l’ascolto di un audio dai toni inequivocabilmente minacciosi del capoufficio di Laura confermava la totale colpevolezza dell’uomo, influenzando quindi la decisione finale, tra lo stupore di chi sosteneva che tale prova non fosse utilizzabile in giudizio.

L’Agenzia di Investigazioni MAGNUM offre un aiuto concreto ed immediato , analizzando ogni singolo caso e ponendo la massima attenzione sulle criticità e su come trovare le prove vincenti che possono fare la differenza, per le quali risulta necessario padroneggiare tecniche e capacità che, solo chi ha svolto per anni indagini investigative di alto profilo, conosce e sa utilizzare.

Oggi Laura è una mamma in carriera che vede finalmente riconosciuto il suo valore sul posto di lavoro dove, grazie alla sua bravura, è stata promossa, ironicamente, al ruolo di capoufficio.

MAGNUM Investigazioni | © Copyright 2020

By |2020-02-10T12:26:17+00:00febbraio 10th, 2020|Uncategorized|0 Comments